SYSTEM INTEGRATOR FANUC

I system integrator Fanuc a MECSPE

FANUC partecipa all’edizione 2019 di Mecspe, la fiera di riferimento per l’industria manifatturiera che si terrà dal 28 al 30 marzo a Parma, e lo fa portando l’innovazione, l’affidabilità e la semplicità di utilizzo delle sue soluzioni in primo piano nei saloni Motek Pad. 5 Stand H67.

La grande novità di quest’anno è che lo stand FANUC sarà arricchito dalla presenza dei suoi partner di eccellenza che mostreranno tecnologia easy to use e soluzioni FANUC integrate: Arcos (pad 5 H68) – Ingenia (pad 5 H64)  – MA Robotica  (pad 5 H60) – Robot Service (pad 5 G65).

Grazie a questa integrazione FANUC avrà la possibilità di esporre tutti i prodotti ROBOT, CNC, ROBOMACHINES che lo rendono il riferimento globale nei segmenti robot e factory automation.

ARCOS

ARCOS opera dal 1965 nell’ambito della finitura delle superfici ma non solo.
La tecnologia sviluppata nel corso di tanti anni di attività, consente all’azienda oggi di vantare un know-how di altissimo livello sulla base del quale progettare e realizzare complesse impianti o macchine customizzati per l’automazione di processi di finitura e di produzione estremamente sofisticati.
ARCOS presenta al MECPSE una piccola cella robotizzata a titolo dimostrativo per la lucidatura di accessori moda, orologeria, minuteria in metalli vari.

La macchina in oggetto è composta da:

  • un robot FANUC LR Mate /Kg 7 payload
  • una struttura di supporto in acciaio elettrosaldato
  • una unità di lavoro doppia per lucidatura equipaggiata da distributore automatico e programmabile di pasta abrasiva solida.
  • Una pinza automatica per la presa dei pezzi
  • un quadro elettrico-elettronico
  • una cabina per la protezione della cella completamente chiusa, afona, fire prof.

La cella in oggetto viene presentata per testimoniare la capacità di ARCOS di gestire in modo automatico anche la lucidatura di pezzi di piccolissime dimensioni, dal design estremamente complesso, e dalle necessità di finitura estremamente elevate.

I vantaggi di questa macchina sono:

  • riduzione dei tempi di lavorazione
  • riduzione dei costi di personale
  • miglioramento della qualità di finitura

INGENIA

Il sistema che sarà presente sullo stand verrà utilizzato per asservire una elettroerosione a filo garantendo la massima flessibilità ed una lunga autonomia di lavorazione non presidiata.
La macchina, una FANUC Robocut -C400 eseguirà una lavorazione ad alta precisione su di un particolare componente impiegato nel settore automotive.
La cella costituita da un Robot collaborativo FANUC CR-15iA con sistema di visione integrato, consentirà la pallettizzazione dei componenti in maniera ordinata ed orientata in una attrezzatura equipaggiata con sistema di bloccaggio pneumatico indipendente. L’attrezzatura è progettata per la lavorazione in immersione all’interno della Robocut C400.
Il sistema sarà inoltre corredato da un sistema di cambio pinza automatico, anch’esso in versione “collaborativa”.

Main Sponsor: