13

Feb

IMPROVE 4.0

IMPROVE 4.0

NeXT ha sviluppato un proprio framework, IMPROVE 4.0, semplice ed ergonomico, progettato per prelevare dati dai processi produttivi: dati rilevanti riguardanti l’efficienza produttiva (a livello di linea, reparto, plant, fino al livello massimo corporate..), controllare la qualità, effettuare manutenzione preventiva e predittiva, tracciare prodotti e processi, gestire la logistica, supportare gli operatori con strumenti di Visual management, gestire robot e AGV, ecc..

Conoscere e strutturare i cosiddetti big data è fondamentale per eliminare gli sprechi e ottimizzare i consumi.

IMPROVE 4.0 è un framework altamente innovativo perché sviluppato interamente con la tecnologia della programmazione ad AgentiIntelligenza Artificiale e Machine Learning sono gli strumenti più avanzati che NeXT ha già cominciato ad utilizzare in progetti concreti.

 

Livello di innovazione: IMPROVE 4.0 IMPROVE 4.0 IMPROVE 4.0

Settori di applicazione: Monitoraggio efficienza produttiva degli impianti, manutenzioni, controllo qualità, logistica, tracciabilità, supporto operatori, sicurezza, automazione. Fornisce supporto per gli audit WCM.

Vantaggi: La tecnologia utilizzata, la struttura e la logica della programmazione ad Agenti, consente di realizzare un prodotto/servizio molto agile e snello (lean). Non a caso, proprio questo paradigma di programmazione è alla base delle maggiori applicazioni dell’Intelligenza Artificiale, un tema sul quale NeXT ha investito molto in ricerca da anni, ma soprattutto in progetti concreti realizzati insieme ad i nostri maggiori partner.

 


Salone Fabbrica Digitale | Pad. 6 | Stand K62