Area Progettazione e Design by Materioteca

PAD. 6 STAND G02

Michael Porter, accademico ed economista statunitense e massimo studioso di strategia manageriale, ha pubblicato assieme a Mark Kramer un saggio che teorizza la necessità per le imprese di collocare la propria catena del valore nell’ambiente, inteso nel senso dell’ecosistema fisico del pianeta terra.

Incorporare l’ambiente nelle strategie di competitività aziendale significa mettere in gioco le proprie capacità per individuare e interpretare bisogni che sono al di fuori dello stretto recinto del mercato, sviluppando nuovi prodotti e servizi che incidono nel sociale e portando al contempo profitti all’impresa.

Le società di grandi dimensioni si sono già incamminate su questo percorso toccando con mano che se il nuovo prodotto o servizio soddisfa un bisogno concreto e reale incrementa fatturato e utili, nonché fidelizza i clienti.

Troviamo esempi come quello di Patagonia (abbigliamento tecnico outdoor) che, conscia della necessità di risparmiare risorse naturali, ha deciso di creare prodotti estremamente durevoli e di offrire ai propri clienti un servizio di riparazioni in tutti i punti vendita monomarca.

Queste strategie non sono utili soltanto alle grandi corporation ma portano consistenti benefici anche alle medie, piccole e micro imprese.

 

Materioteca® tratterà a MECSPE il tema dell’ecologia del fatturato, ovvero come sviluppare le aziende attraverso la protezione dell’ambiente.

Come di consueto, nell’area verrà esposta una ricca raccolta di manufatti, materiali e descrizione di tecnologie e servizi di ultima generazione: esempi di economia circolare, materiali da scarti, servizi che facilitano la chiusura dei cicli, catene di valore che migliorano gli impatti e molte altre novità tra le quali la stampa 3D di materiali riciclati. Esperti del settore faranno da guida ai visitatori per mostrare le ultime novità del settore.

Aziende partner

In collaborazione con: