PORTAUTENSILI CON TECNOLOGIA DIGITALLY CONNECTED MACHINING II GENERAZIONE

Prodotto: PORTAUTENSILI CON TECNOLOGIA DIGITALLY CONNECTED MACHINING II GENERAZIONE

Livello di innovazione: PORTAUTENSILI CON TECNOLOGIA DIGITALLY CONNECTED MACHINING II GENERAZIONE

Settori di applicazione: Si tratta di uno strumento essenziale soprattutto per lavorazioni di serie altamente automatizzate, che consente di ridurre gli scarti ed ottimizzare i parametri di lavoro.

Vantaggi: Le informazioni fornite dal motorizzato MT-DCM possono essere utilizzate per effettuare il controllo della rottura utensile, sostituzione preventiva dell’utensile usurato, messa a punto automatica dei parametri di lavorazione ed analisi delle condizioni di lavoro della macchina.


I nuovi portautensili motorizzati dotati di tecnologia MT-DCM Digitally Connected Machining, concepiti nell’ottica dell’Industria 4.0, sono stati sviluppati da M.T. S.r.l. in collaborazione con Marposs e permettono di rilevare e trasmettere alla macchina in tempo reale alcuni parametri rilevati durante la lavorazione.

L’utilizzatore finale può quindi disporre di un sistema avanzato di monitoraggio della lavorazione, molto sensibile e posto direttamente sull’utensile rotante, immediatamente a ridosso del pezzo, in grado di rilevare variazioni anche di piccola entità.

Dove puoi trovarci M.T. SRL:

Salone: Macchine & Utensili | Padiglione: Pad. 2 | Stand: M52