23/11/2020

Una storia di passione e innovazione tecnologica

Parafrasando il brano di Gino Paoli, anche noi eravamo “4 amici al bar”...il nostro bar si è poi trasformato in un sogno, il sogno di essere presenti sul territorio - prettamente a vocazione metalmeccanica - con una sfida: quella dell’informatica. Ci abbiamo creduto 30 anni fa e ci crediamo ancora oggi. Da pochi amici, in poco tempo, siamo diventati un team di oltre trenta persone che giornalmente accompagnano le PMI con soluzioni gestionali e ERP nonché di assistenza IT. In un’ottica di crescita costante, nel 2018 abbiamo colto l’opportunità di espandere l’azienda anche al di fuori dell’EmiliaRomagna, con un importante accordo tra Info Easy e Readytec: nota realtà imprenditoriale del territorio, che si distingue per essere Top Partner TeamSystem numero uno in Italia” - racconta Camaggi amministratore delegato di Info Easy. IN DETTAGLIO Info Easy - oggi - fa parte del Gruppo Readytec, una holding composta da 10 aziende sviluppate su tutto il territorio nazionale, con un fatturato di 42,8 milioni di euro (nel 2019) e 360 risorse impiegate per oltre 5000 clienti in assistenza software. Prima della fusione il corteggiamento tra le parti è durato poco: siamo cresciuti entrambi come partner TeamSystem - Gruppo leader in Italia nei software gestionali - dunque sapevamo già dove volevamo andare, in quanto la via era comune. Continua Camaggi - “Se c’è una cosa che ho capito, in anni e anni di pedalate, è che il tempo corre veloce e in avanti, esattamente come le ruote della mia bici. Corre veloce perché devi sempre stare al passo, e corre in avanti perché non puoi mai guardare indietro. Questa sensazione è stata la costante del rapporto, tra me e Silvano Meloni (Presidente di Readytec). Insieme andiamo veloci sviluppando la cultura del digitale e insieme andiamo avanti unendo il nostro capitale più importante: le persone”. LA SFIDA PER IL FUTURO L’esperienza nel campo dell’innovazione tecnologica ha portato il Gruppo Readytec ad ampliare la propria offerta, per rispondere ai paradigmi della nuova era digitale. L’azienda, già specializzata nell’offerta di software gestionali ed ERP TeamSystem, ha fondato una nuova azienda hi-tec - la Ready Go One - individuando una nuova area di sviluppo legata alle tecnologie di Intelligenza Artificiale e adottando la soluzione denominata Algho. Algho è una soluzione 100% italiana, nata all’interno del laboratorio di ricerca universitaria SAILab dell’Università di Siena, e sviluppata dall’azienda Quest-IT (società partecipata del Gruppo per la creazione di assistenti virtuali). Nello specifico si tratta di un assistente virtuale dotato di AI che diventa una risorsa interna da affiancare al team per incrementare le performance aziendali. ” Lavorando a contatto con il tessuto industriale, siamo testimoni delle capacità produttive delle aziende italiane, in termini di eccellenza. Il nostro desiderio è dare una marcia in più a queste eccellenze, attraverso l’AI” - conclude Camaggi.

Dove puoi trovarci READYTEC SPA:

Salone: Fabbrica Digitale | Padiglione: Pad. 6 | Stand: D56